Lo Slow Fashion italiano

20/11/2019

"Intrecci etici" e' un nuovo documentario realizzato per raccontare il movimento dello slow fashion in Italia, con lo scopo di aumentare la consapevolezza dell'opinione pubblica sul tema del guardaroba green.
Il documentario valorizza  i modelli positivi presenti in Italia, per dimostrare che il cambiamento e' possibile e stimolare produttori e consumatori ad adottare scelte piu' etiche e sostenibili.
La trama si basa sull'intreccio di diverse storie di produttori e consumatori che raccontano come e perche' hanno scelto la via etica e sostenibile per la loro attivita' o per le loro scelte di consumo; sara' coinvolta tutta la catena di produzione e consumo della moda, dai produttori di fibre, alle tinture naturali, fino alla produzione di tessuti e di capi finiti, sia da parte di grandi produttori che di piccoli artigiani, arrivando a raccontare come i consumatori si impegnano con le loro scelte e le loro azioni a diffondere la cultura dello slow fashion.
Il documentario mostrera', quindi, i diversi punti di vista di chi sta portando avanti la Fashion Revolution in Italia, dal piu' piccolo componente al piu' grande.
Per la realizzazione del progetto e' stata attivata una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Produzioni dal Basso: se "Intrecci etici" raccogliera', tramite donazioni, il 50 percento del budget previsto, sara' cofinanziato per il restante 50 percento da Infinity, il servizio di video streaming on demand, e distribuito sulla piattaforma stessa.

 

 

 

Aziende in Evidenza